Elenco dei capocannonieri della Liga (tutti i tempi)

FATTI E TRUCCHI VITALI

Si dice che la La liga o anche conosciuta come la divisione Primera in Spagna abbia i più grandi club finanziari del mondo con Real Madrid e Barcellona ai primi posti. Come tifoso di calcio, questo articolo approfondirà i dettagli dei migliori marcatori della Liga e dei migliori assist del campionato. Al momento Lionel Messi e Cristiano Ronaldo sono i migliori marcatori della Liga e la maggior parte degli appassionati di calcio sono grati di essere stati vivi e presenti quando il duo è il migliore al mondo. Ecco tutto quello che c'è da sapere sui migliori marcatori del campionato spagnolo.

  Elenco dei capocannonieri della Liga (tutti i tempi)

L'argentino Lionel Messi ha segnato più di 378 gol in carriera in campionato mentre Cristiano Ronaldo del Portogallo ha segnato 308 gol in carriera in campionato, seguito da Aritz Aduriz dell'Atletico Bilbao con 154 gol. Il quarto posto è il francese Karim Benzema che attualmente gioca per il Real Madrid ha 126 gol e al quinto posto c'è anche un altro francese Antoine Griezmann dell'Atletico Madrid che ha segnato 115 gol. È bello vedere che questi capocannonieri sono ancora attivi poiché questi dati sono stati compilati dal 2002 con Aritz Aduriz che è stato il giocatore più anziano quando si è unito all'Athletic Bilbao in questa categoria, seguito da Lionel Messi che è entrato a far parte del Barcellona nel 2004.

Leggi anche



20 famose calciatrici con le migliori statistiche da guardare nel 2022

Cristiano Ronaldo si è unito al Santiago Bernabeu dal Manchester United nel 2009 e ha continuato ad aiutare la sua squadra poiché molti trofei dimostrano che sono davvero uno dei club più grandi d'Europa. Karim Benzema è entrato a far parte del potente Real Madrid nel 2009 e Antoinne Griezmann si è unito all'Atletico Madrid nel 2014 dalla Real Sociedad. Continua a leggere per dare un'occhiata più da vicino a ciascuno dei capocannonieri della Liga

1. Lionel Messi è il capocannoniere di tutti i tempi della Liga

  Foto di Lionel Messi, capocannoniere della lega
Fonte: Agência Brasil, Germania e Argentina si affrontano nella finale della Coppa del Mondo 2014 raccolto 04, CC BY 3.0 BR

Si dice che l'argentino Lionel Messi sia il mago della Liga! È uno dei più grandi giocatori di calcio che abbia mai giocato e continua a fare la sua magia, segnando gol meravigliosi, fornendo potenti assist ad altri marcatori che hanno anche spinto la sua squadra a ottenere molti ambiti trofei non solo in Spagna ma anche in tutto il continente europeo. L'argentino Lionel Messi ha più di 378 gol in carriera in campionato ed è stato in grado di fornire quanti più assist possibili su oltre 150 assist

Leggi anche

Lionel Messi segna, entra nella storia mentre l'Argentina registra una grande vittoria su avversari duri

Ora è stato in grado di segnare contro squadre diverse di qualsiasi altro giocatore nella storia della Liga, superando il leggendario attaccante dei Los Blancos Raul Gonzalez e l'Athletic Bilbao Aritz Aduriz. È stato di grande aiuto alla sua squadra, non c'è da stupirsi per il titolo di mago o anche comunemente noto come GOAT che significa il più grande di tutti i tempi secondo molti appassionati di calcio.

Ancora una volta sta segnando il maggior numero di gol tra tutti gli altri giocatori del campionato con 29 partite su 33 con altre 5 partite alla fine di questa campagna. Questo ha continuato a mostrare le sue abilità e ciò ha completamente impresso la sua posizione nello sport. Grazie a lui il suo Barcellona rischia di finire al primo posto con 81 punti attualmente seguito a distanza dal super Real Madrid e dal potente Atletico Madrid che si contendono il secondo posto nello stesso campionato. che in questa stagione il Barcellona è rimasto imbattuto avendo pareggiato 8 volte e vinto le 25 partite con altre 5 partite alla fine della stagione di buon umore.

Leggi anche

Ronaldo batte potenti avversari, vince il prestigioso premio della Premier League

Il nuovo allenatore del Barcellona Ernesto Valverde deve essere entusiasta di vincere il campionato poiché ha preso il posto di Luis Enrique che ha detto addio al Camp Nou dopo aver vinto 9 titoli su 13 possibili che dovevano essere vinti in quelle 3 stagioni. Ciò includeva i due titoli di lega, tre Copa Del Rey (una coppa nazionale giocata da squadre spagnole di varie divisioni), una Champions League, una Supercoppa Europea, una Supercoppa di Spagna e una Coppa del Mondo per club. Ai tifosi del Barcellona sembra mancare molto il loro ex allenatore in quanto sono già fuori dalla Champions League solo ai quarti di finale dopo essere stati battuti dai giganti italiani Roma. Ernesto Valverde ha infatti un compito molto pesante davanti a sé per riportare il Barcellona nella sua posizione di acquisire quanti più trofei possibile in una stagione.

2. Cristiano Ronaldo arriva secondo tra i migliori marcatori della Liga

Leggi anche

La leggenda dell'Inghilterra spiega perché Lionel Messi gioca un altro sport a Cristiano Ronaldo

  foto di Cristiano Ronaldo
Fonte: AtilaTheHun di Manchester, Inghilterra, Cristiano Ronaldo, CC BY 2.0

Comunemente noto come la macchina da gol, Cristiano è stato così grande al Real Madrid, ex Manchester United, una squadra della Premier League inglese. Avendo iniziato la sua carriera in giovanissima età, ora padre di quattro figli ha continuato a portare la sua squadra a molte finali soprattutto in Champions League. Nel 2016 ha portato l'intera squadra di casa del Portogallo a vincere l'Euro, ma avevano meno probabilità di vincere la competizione contro una Francia molto forte che ha ceduto al Portogallo negli ultimi minuti dei tempi supplementari.

Per tutto il tempo ha ottenuto numerosi trofei con la sua squadra, nonché i suoi trofei personali e i trofei personali più ambiti come il Pallone d'Oro, giocatore di football dell'anno, è stato anche continuamente applaudito da esperti di sport per le sue capacità di il passo. Molti tifosi di calcio saranno d'accordo con questo articolo sul fatto che il Real Madrid è stato in grado di rimanere rilevante soprattutto grazie a lui.

Leggi anche

L'ex stella del Barcellona conferma l'interesse a sostituire Koeman come allenatore con una dichiarazione straordinaria

Ha fornito altrettanti assist in campionato ed è così bravo ai calci di rigore che li fa con tanta disinvoltura mandando sempre il portiere dalla parte sbagliata. Bravo Cr7 come viene comunemente chiamato dai fan. Ha continuato a brillare nonostante fosse sotto diversi allenatori come Rafa Benitez, ex allenatore e ora al Newcastle, Alex Ferguson, ex allenatore del Manchester United.

Non solo ha Cristiano ha fatto bene nella Liga ma anche nella Premier League inglese, ma è considerato uno dei campionati più difficili e competitivi che hanno portato la sua squadra a vincere molti scudetti. Giù a Madrid, Ronaldo è stato brillante per tutto quel tempo. Il portoghese ha superato il record di Raul di 323 gol con il Real Madrid nel 2015 e ha una media di poco superiore a uno a partita per il Real. È un incredibile ritorno sui 94 milioni di euro pagati dai Blancos al Manchester United nel 2009. Diego Maradonna, ex grande giocatore di calcio, ha detto a chiare lettere che Ronaldo è il miglior giocatore del mondo. Questa affermazione è lasciata a te per decidere chi è il più grande giocatore?

Leggi anche

Svelato il significato della celebrazione della telefonata di Luis Suarez contro il Barcellona

2. I migliori marcatori di tutti i tempi del campionato includono Aritz Aduriz

  foto di Aritz Aduriz
Fonte: Carlos RM, Aritz Aduriz 2011, ritagliato, CC BY 2.5

Aritz Aduriz è un calciatore professionista spagnolo, attaccante dell'Athletic Bilbao. Nel calcio si può dire che un giocatore sia in forma tra i 21 ei 28 anni. Quindi è sorprendente vedere che anche a 37 anni il giocatore continua a giocare. Merita un buon apprezzamento in quanto la squadra è rimasta in campionato per molti anni consecutivi. Ragazzi! L'età è solo un numero!

Conosciuto per le sue abilità aeree e il primo tocco, ha trascorso gran parte della sua carriera con l'Athletic Bilbao, segnando oltre 100 gol in tutte le competizioni per la squadra. Ha anche superato un secolo di gol nella Liga, in cui ha anche rappresentato Maiorca e Valencia.

Oltre a giocare per la Spagna, Aduriz è stato un marcatore regolare per la nazionale basca ed è apparso anche nella prima a Euro 2016, all'età di 35 anni.

Leggi anche

Thierry Henry nomina la stella del Man United come il miglior attaccante di tutti i tempi della Champions League

4. Karim Benzema è anche tra i migliori marcatori di tutti i tempi della Liga

  foto di karim benzema
Fonte: Addesolen, Benzema Villarreal, CC0 1.0

È l'eroe sconosciuto del Real Madrid. Karim Benzema (nato il 19 dicembre 1987) è un calciatore professionista francese che gioca come attaccante per il club spagnolo del Real Madrid e per la nazionale francese. Quindi dovrebbe giocare nella Coppa del Mondo di quest'anno 2018. Tuttavia, deve affrontare una forte concorrenza per arrivare in prima squadra da artisti del calibro di Olivier Giroud del Chelsea, Antoinne Griezmann dell'Atletico Madrid e Anthony Martial del Manchester United. È stato spesso descritto come un 'attaccante di enorme talento' che è 'forte e potente' e 'un potente finisher da dentro l'area.

Benzema è nato nella città di Lione e ha iniziato la sua carriera calcistica con il club locale Bron Terraillon. Nel 1996, è entrato a far parte dell'Olympique Lyonnais e successivamente è passato all'accademia giovanile dei club Benzema ha esordito in nazionale maggiore nel marzo 2007 in un'amichevole contro l'Austria, segnando una vittoria per 1-0.

Leggi anche

Pep Guardiola fa una dichiarazione straordinaria su Lionel Messi dopo il suo gol contro il Man City

Benzema ha collezionato oltre 80 presenze e ha rappresentato la Francia in tre importanti tornei internazionali: le edizioni 2008 e 2012 del Campionato Europeo di Calcio UEFA e la Coppa del Mondo FIFA 2014. Tuttavia, Benzema è stato escluso due volte dalle squadre dei principali tornei: Coppa del Mondo 2010 a causa della mancanza di tempo di gioco con il Real Madrid e Euro 2016 dopo uno scandalo molto pubblicizzato. Gli appassionati di calcio continuano a fargli gli auguri per la sua carriera sperando che possa essere coerente con le sue tattiche di gioco in campo.

5. Antoinne Griezmann completa la lista dei migliori marcatori della Liga

  Antonino Griezmann
Fonte: Carlos RM, Ballesteros Griezmann, CC BY 2.0

Il 27enne francese gioca come attaccante nell'Atletico Madrid e nella nazionale francese. Ha iniziato la sua carriera alla Real Sociedad, debuttando nel 2009 e vincendo il titolo di Segunda División nella sua prima stagione. In cinque stagioni lì, ha segnato 52 gol in 201 partite ufficiali. Nel 2014 si è trasferito all'Atlético Madrid per 30 milioni di euro.

Leggi anche

Lionel Messi era vicino a unirsi al Chelsea per giocare sotto Mourinho nel 2004

Per le sue esibizioni per tutto il 2016, è stato selezionato per il Pallone d'Oro 2016, in cui si è classificato al terzo posto. È arrivato terzo dopo Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Griezmann ha avuto i suoi successi personali Ha fatto parte della squadra che ha vinto il Campionato Europeo UEFA Under 19 di calcio 2010 in casa. Ha ottenuto la sua prima presenza con la nazionale maggiore nel 2014 e ha giocato ai Mondiali di quell'anno, aiutando il paese ai quarti di finale.

Griezmann è stato il capocannoniere e giocatore del torneo a UEFA Euro 2016, dove i padroni di casa francesi sono arrivati ​​secondi dopo una sconfitta per 1–0 contro il Portogallo. Attualmente si trova di fronte a molte voci di trasferimento e i fan possono solo augurargli il meglio per la sua carriera calcistica e, si spera, vederlo vincere l'ambito Pallone d'Oro dato che è un grande attaccante.

LEGGI ANCHE: I primi dieci calciatori più ricchi in Africa attualmente

Leggi anche

Giocatori di calcio ghanesi che giocano in Italia - Fatti principali

Ecco un elenco di Capocannonieri per partita della Liga

  1. Lionel Messi - Barcellona – 93 minuti per gol – 29 gol segnati – 12 assist
  2. Cristiano Ronaldo - Real Madrid-91 minuti a gol- 24 gol segnati-5 assist
  3. Luis Suarez – Barcellona - 109 minuti a gol- 23 gol segnati- 6 assist
  4. Iago Aspas – Celta Vigo- 143 minuti a gol – 20 gol realizzati- 5 assist
  5. Antoinne Griezmann- Atletico Madrid – 122 minuti per gol – 19 gol – 8 assist
  6. Cristhian Stuani - Girona - 133 minuti per gol - 17 gol - 0 assist
  7. Rodrigo – Valencia – 146 minuti a gol – 16 gol -4 assist
  8. Maxi Gomez – Celta Vigo – 204 minuti a gol – 13 gol – 3 assist
  9. Willian Jose – Real Sociedad – 176 minuti per gol – 13 gol – 2 assist

Lionel Messi è stato costantemente tra i migliori marcatori della Liga nel corso degli anni al fianco del miglior Cristiano Ronaldo che gioca per il Real Madrid che è considerato un grande rivale del Barcellona. Tuttavia in questa stagione il Barcellona vincerà il trofeo dal Real Madrid che la scorsa stagione è rimasto imbattuto in campionato e ha anche avuto il trofeo per la 33a volta nella storia del campionato. In questa stagione, invece, Lionel Messi e Luis Suarez del Barcellona che hanno segnato rispettivamente 24 e 23 gol nelle partite giocate dalle rispettive squadre.

Leggi anche

I 10 calciatori ghanesi più ricchi di tutti i tempi

Fonte: Lionel Messi è il miglior marcatore di tutti i tempi e il miglior fornitore di assist di tutti i tempi nella storia della Liga.; Fonte: Lluís di Sabadell (Barcellona), Spagna, Leo Messi v Granada 2014, CC BY 2.0

È anche bello ricordare che Cristiano ha potuto vincere anche l'Euro Cup con la squadra di casa con il Portogallo. Cristiano Ronaldo ha continuato a garantire che la sua squadra finisca tra le prime quattro squadre del campionato, il che le prenota automaticamente un posto in Champions League, dove sono i giganti dominanti della Champions League avendo vinto il titolo nel 2014 e, più recentemente, nel 2016 e ora sembrano puntare al loro terzo trofeo in 4 anni. Com'è lodevole! Super Madrid! Questo è sotto la sorveglianza del loro potente manager Zinedine Zidane, subentrato nel 2016 a Rafa Benitez. Al Santiago Bernabéu è stato in grado di avere un grande comando e i tifosi sono contenti di lui per la sua abilità manageriale.

Zinedine, tuttavia, sembra ricevere molta concorrenza dalle altre squadre L'Atletico Madrid guidato da Diego Simeone ha 71 punti avendo giocato 32 partite vincendo 21 partite, pareggiando in 8 partite e perdendo 3 partite. Capocannoniere della squadra è Antoinne Griezmann che ha potuto rimettersi in forma dopo un inizio di stagione incoerente che li ha visti finire al 3° posto nella fase a gironi di Champions League che li ha portati in Europa League contro l'Arsenal al semifinali tra una settimana. Se riescono a superare quella squadra inglese, avranno alte probabilità di vincere l'Europa League. La squadra è stata costantemente in grado di finire al 3° posto nelle ultime 3 stagioni dopo aver vinto il titolo della Liga nella stagione 2013/2014 con 90 punti.

Leggi anche

Elenco dei calciatori professionisti del Ghana in Spagna

Nelle ultime 2 stagioni il Valencia non è stato in grado di finire da nessuna parte vicino alle prime quattro squadre, tuttavia è incoraggiante vedere come si sta comportando la squadra in questa particolare stagione. Arrivano quarti dopo Barcellona, ​​Real Madrid e Atletico Madrid a 65 punti dopo aver giocato in 33 partite in cui hanno giocato 20 partite, pareggiato in 5 partite e perso in 8 partite. Il loro allenatore Marcellino Garcia è soddisfatto delle prestazioni della squadra attuale e del loro stile di gioco del calcio. È bello guardare da vicino la squadra di calcio del Valencia, dal momento che è stata una stagione strana per loro.

La squadra ha iniziato il decennio o meglio il nuovo millennio come una delle squadre più forti del calcio europeo vincendo la Liga nel 2001/2002 e nel 2003/2004, tuttavia le cose non sono state rosee per la squadra poiché la loro incoerenza è stata evidente nel corso degli anni. L'ultima volta che hanno alzato la coppa d'argento della Copa Del Rey nel 2008, poiché alcune di queste incoerenze possono essere attribuite alla vendita dei loro giocatori ad altre squadre più grandi che sono grandi nomi e hanno molte finanze dentro e fuori la La liga. I loro migliori marcatori e assist della Liga al momento sono il loro attaccante Rodrigo dalla Spagna con 15 gol e il maggior numero di assist della squadra è arrivato da Goncalo Guedes con 8 assist.

Leggi anche

Calciatori più ricchi del mondo 2021: un elenco dei primi 20 giocatori

  La Lega
Fonte: finale del Real Madrid League 32; Fonte: Jan S0L0, The League of 100 (7197662242), CC BY-SA 2.0

Altre squadre che sono state costantemente nella Liga sono anche il Siviglia una squadra forte, tuttavia questa volta non solo perderanno la Champions League, ma è probabile che non ottengano un posto anche in Europa League poiché arrivano 8 ° dopo Real Betis e Villareal che hanno rispettivamente 52 e 51 punti. Potrebbero tuttavia ottenere un posto in Europa League se dovessero vincere nelle restanti partite e se Real Betis e Villareal perdessero in una o più partite rimaste. Il Siviglia è l'ultima della Liga nel 1945/1946. Hanno anche vinto 5 volte la Champions League con l'ultima vittoria nel 2015/2016, anche altri trofei come la Copa del Rey 2009/2010, la Supercoppa 2007/2008, la Supercoppa UEFA 2006/2007 e la Coppa degli Emirati. recentemente nel 2017.

Altre squadre che finiscono la maggior parte delle volte nella divisione La liga sono il Celta Vigo, tuttavia questa stagione non è stata eccezionale per loro. La maggior parte degli appassionati di calcio desidera vedere la squadra forte essere in grado di competere molto meglio nella prossima stagione che inizia subito dopo la Coppa del Mondo 2018. Il loro miglior attaccante al momento è Iago Aspas, il loro attaccante principale che ha 20 gol arrivando quarto in campionato. Il loro attaccante Vincenzo Montella dovrà gestire la sua squadra in modo molto più tattico per assicurarsi che possano anche ottenere un posto nell'ambito Champions League la prossima stagione. Sarà importante che la squadra abbia coerenza nel modo in cui si comporta in campo

Leggi anche

La squadra della Germania Coppa del Mondo 2018

È fondamentale notare che questa prestigiosa competizione in Spagna ha il maggior numero di gol nella scena calcistica europea con i giocatori più ambiti che giocano in queste grandi squadre. Ciò è stato notato a causa dell'ambito Pallone d'Oro vinto dai giocatori di questo campionato che domina altri campionati in Europa Continente con il maggior numero di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo.

Nelle partite già giocate è bene notare che il maggior numero di assist sono di Lionel Messi con 12 assist, seguito da Pione Sisto con 9 assist del Celta Vigo, Antoinne Griezmann con 8 assist dell'Atletico Madrid, Goncalo Guedes del Valencia con 8 assist. assist e anche Jordi Alba del Barcellona, ​​Karim Benzema con 8 assist del Real Madrid.

È piuttosto triste vedere Deportivo La Coruna, Las Palmas e Malaga retrocessi in seconda divisione o in seconda lega in Spagna. Questo perché chiuderanno la stagione in pessima forma rispettivamente di 27,21 e 17 punti. I tifosi di calcio gli augurano ogni bene per il loro nuovo campionato sperando di riaverli dopo la stagione 2018/2019. Lo Sporting Gijon e il Rayo Vallecano sembrano essere tornati alla Liga poiché entrambi hanno 64 punti al momento con altre 5 partite rimaste per concludere la stagione.

Leggi anche

Squadra ufficiale della Coppa del Mondo 2018 dell'Argentina.

Queste squadre insieme al Cadiz 5 ° classificato a 57 che hanno la possibilità di ottenere uno sport della Liga, erano in precedenza nella Liga e sono state determinate a tornare in campionato, quindi meritano di congratularsi e dare molto più morale, tuttavia c'è agguerrita la concorrenza di Huesca che è a soli 2 punti dalle squadre. Sarà interessante vedere come finirà la stagione nella divisione Segunda poiché la Liga è molto più prevedibile in questa stagione.

Ecco come sono le squadre nella settimana 33 della stagione della partita della classifica di campionato secondo notizie su Classifica della Liga e capocannonieri

  1. Barcellona con 83 punti
  2. Atletico Madrid con 71 punti
  3. Real Madrid con 68 punti
  4. Valencia con 65 punti
  5. Real Betis con 52 punti
  6. Villareal con 51 punti
  7. Siviglia con 48 punti
  8. Getafe FC con 45 punti
  9. Girona con 44 punti
  10. Celta Vigo con 44 punti
  11. Eibar con 43 punti
  12. Real Sociedad con 40 punti
  13. Athletic Bilbao con 40 punti
  14. Leganes con 39 punti
  15. Alaves con 38 punti
  16. Espanyol con 36 punti
  17. Levante con 31 punti
  18. Sporting The Crown con 27 punti
  19. Las Palmas con 21 punti
  20. Málaga con 17 punti

Leggi anche

Notizie sul trasferimento di Barcellona 2018

La classifica è destinata a cambiare questo a causa delle partite rimanenti.

LEGGI ANCHE: Il calciatore più ricco d'Africa 2017/2018